giovedì 15 novembre 2018

15-11.18


Non è per me importante ciò che troverai nel tuo cammino, ma importante che tu possa percorrerlo sempre, senza impedimenti e falsità, nessuno può impedirti di farlo.
Equità e Giustizia sono del Padre, nessuno ha il diritto di negarle a chi con impegno e fatica percorre la VIA , antichi e moderni viandanti la percorro, eterni fratelli sulle strade del tempo . . . .


ac

martedì 6 novembre 2018

Energie dell'ambiente

viviamo in un mondo fatto di energie e frequenze, la stessa Terra è un essere vivente e noi siamo fatti della stessa materia, quindi risonanza totale, il nostro orologio biologico è tarato da sempre sui cicli del pianeta, ma la nostra mente ha deciso che ne sa di più e ne li rispetta e ne li segue
 questo chiaramente crea degli scompensi e delle disarmonie che si ripercuotono su di noi e sull'ambiente in cui viviamo, Stainer (circa 1920) parlando di agricoltura biodinamica pone come concetto primario il rispetto della natura e dei sui cicli ma dove l'uomo è il centro dell'azione e dell'attività, perchè in una agricoltura di rapina e mancanza di rispetto e probabile che la natura restituisca ciò che ha ricevuto e non l'abbondanza
una dozzina di anni fa ho incominciato a ficcare il naso nella Radinica e una delle prime cose sono state delle Piramidi in scala dedicate appunto all'agricoltura
 la Radionica o Feng Shui studia le forme e la loro azione nell'ambiente, ogni ambiente ha un suo equilibrio che si stabilizza nel tempo, ogni variazione che non facciamo, aggiungendo e spostando forme, cambia l'equilibrio ambientale e i suoi flussi energetici, come in tutto può farlo in modo positivo ma anche in modo negativo per quello che poi sono le nostre risonanze, per esempio dormire su una geopatia, effetto naturale del pianeta ma per noi di frequenza fastidiosa, nel tempo si trasforma in malattia.
diciamo che le antenne che faccio ultimamente si ispirano fortemente allo Zed enorme struttura in granito rilevata dai georadar all'interno della Grande Piramide, ho sempre pensato che le antiche civiltà non era stupide e se si spaccavano a costruire strutture di quella portata e dimensione avevano sicuramente degli ottimi motivi
io ho avuto la fortuna di lavorare in Egitto e vedendo l'agricoltura nel delta del Nilo essere ancora cosi florida e abbondante anche dopo la costruzione della diga di Assuan che in pratica non permette più l'arrivo del Limo, mi a portato a chiedermi cosa era allora che lavorava in questo ambito ? c'è la più grande Piramide del mondo e al suo interno uno Zed .... credo che 2+2 continui a fare quattro 
 Quindi e normi emissioni di frequenze armoniche a beneficio della natura e dell'ambiente, la grande natura di questo pianeta è nata dalla perfezione dei suoi cicli armonici e sui quali è stato possibile costruire la Vita
quindi dopo anni di sperimentazioni con piramidi , circuiti e applicazioni varie ho voluto provare a costruire un'antenna che, come un diapason, potesse entrare in risonanza con queste grandi strutture che da sempre hanno armonizzato il pianeta
questo era l'intento primario, ma in realtà resta comunque il principale, equilibrio e armonia e nella serenità dei suoi cicli tutto funziona così come dovrebbe funzionare, visto che lo fa da miliardi di anni
quello che probabilmente non era prevedibile è che Natura e Universo ci abbiano messo del suo e utilizzino queste antenne per portare sull'ambiente gradi quantità di vibrazioni contrassegnate con il segno positivo e questo è quello che sta andando a compensare in modo algebrico tutte quelle emissioni con segno negativo
quindi , ancora equilibrio e armonia per permettere alle cose di fluire così come devono essere, e non come troppo spesso le vuole la mente dell'uomo, oggi c'è la grande necessita di riavere un ambiente dove positivo e negativo siano equilibrati ed insieme concorrano al fluire della Vita
in pratica un terreno/ambiente energeticamente neutro , senza prevaricazioni energetiche di nessuna delle due componenti , una base armonica, dove però, sara poi l'essere umano ad avere la responsabilità della rinascita , la natura lo fa tutti gli anni


© AC   acquachiaranet 

#acquachiaranet

venerdì 26 ottobre 2018

analisi ambientale

I dettami della fisica quantistica stanno considerando e riportando nella scienza ipotesi e
parametri usati da sempre in altre discipline di analisi, sicuramente la radionica o radioestesia
è una di queste, l'analisi di frequenze vibratorie prodotte in una gamma infinita da tutto
ciò che compone l'universo e in particolar modo nella manifestazione della materia.
Molteplici sono gli impieghi possibili sia della ricerca come della sua applicazione pratica,
nell'ambiente come sulla persona essendo il Tutto interattivo ed energeticamente collegato.

Si può dire che a partire dalla rivoluzione industriale incominciata con le macchine a vapore si è scatenato un meccanismo distruttivo degli equilibri tutti, dovuto ad un eccesso e principalmente un cattivo utilizzo della tecnologia che da allora è finita sempre più, in mano agli speculatori senza scrupoli, soggiogando l'essere umano anziché sollevarlo dalle fatiche fisiche per generare una vita migliore, come avrebbe dovuto e potuto essere.

Questo eccesso speculativo, esasperato oltre ogni limite di buon senso, ha finito per distorcere ed allontanare l'essere umano da tutti quegli equilibri/collegamenti con la Madre Terra e i cicli armonici della sua Natura cosa che vediamo tradursi, specialmente nelle società a modello occidentale, in disarmonia e stress, anticamera da sempre di disturbi e malattie, una antica simbiosi col pianeta su cui viviamo che si è trasformata praticamente in antitesi con esso.

Purtroppo in questa corsa folle alla distruzione di ogni possibile equilibrio siamo tutti coinvolti,
nessuno escluso, sia esso speculatore o come utilizzatore, direi che non esiste differenza di responsabilità nei confronti dell'ambiente, esattamente come di noi stessi, che dell'ambiente facciamo parte, siamo si gli utilizzatori ma anche i costruttori delle sue disarmonie che spesso ci troviamo a subire essendo noi anche parte dell'ambiente stesso, il classico cane che si morde la coda è sempre un buon esempio, una sinfonia con le note mal disposte è stonata e giustamente definita “disarmonica” le parti che la compongono (note) vanno in dissonanza invece di allinearsi in modo armonico e naturale, allo stesso modo gli attuali modelli in uso, sono dissonanti con le correnti armoniche naturali dell'universo, l'equilibrio risulta distorto e sempre meno sostenibile.

Nello sfruttamento speculativo esasperato dell'agricoltura vediamo la ribellione di Madre Terra che giustamente rifiuta di collaborare, ma vediamo anche la cecità egoista dello speculatore che, per suo esclusivo interesse, aumenta le dosi di ciò che non fa parte del ciclo naturale per ottenere di soddisfare i suoi interessi personali a scapito di tutto il resto, futuro compreso, ma attenzione che quel “tutto il resto” siamo noi, è l'umanità e il futuro sono i suoi figli, sono i figli dei figli dei nostri figli, la Madre Terra è una Madre prodiga e mai egoista però come sottolineava il Mahatma Ghandi “ la terra è perfettamente in grado di sostenere tutti i suoi figli ma non potrà mai soddisfare l'avidità e l'egoismo di pochi” .

Il giusto equilibrio è e sarà sempre la fonte dell'armonia, rispetto e reciproca solidarietà sono le basi del vivere armonico perché non sarà mai possibile avvelenare la terra e pretendere che dia buoni frutti ma direi che questo concetto si possa adattare ad ogni situazione della quotidianità.


© acquachiara 2016

© AC   acquachiaranet 

FESTE SBAGLIATE

IN questo periodo dell'anno nel quale stiamo entrando, già questa Luna piena bellissima ha dato una bella scrollata, ma da qui a fine d'anno è un periodo ciclico molto particolare dove gli esseri umani moderni hanno trasformato in feste momenti di grande transizione energetica

Cicli da sempre naturali, niente di trascendentale, ma siamo noi ad andarci contro corrente anzi che seguire il flusso come han sempre fatto nell'antichità, considerando che le energie stanno lavorando per riportare nell'armonia iniziale questi equilibri è normale che in realtà noi non conosciamo questi schemi originali e finiamo di percepirli come sensazione di fastidio, il fatto è che siamo noi a camminare due righe più il là e non il pianeta a creare problemi, lui non è mai uscito dal suo percorso evolutivo ...

© AC   acquachiaranet 

mercoledì 24 ottobre 2018

24 ott 2018


da sempre percorriamo le terre del dolore, sempre la nostra vita è stata merce di scambio perchè altri potessero vivere, nel silenzio di un dolore infinito, nella più anonima delle forme, nella solitudine e nel pianto di un Amore immenso che non puoi donare a nessuno, la Vita non è tua e gli faresti del male, mai ci arrenderemo, mai concederemo quartiere al male, il nostro Campo sarà sempre quello del Padre, in ogni tempo, in ogni mondo e in ogni vita che Lui vorrà donarci.

Sempre proteggeremo la Via per permettere alle Anime che vogliono farlo di percorrerla, in sicurezza e libertà, solo questo possiamo fare, noi non siamo nulla e se nessuno vorrà percorrerla, ancora saremo nel Campo ancora a difendere la Giustizia per chi con tenacia e Cuore puro vorrà percorre quella Via ...... ac


© AC   acquachiaranet 

domenica 12 agosto 2018

La casta dei sacerdoti non è necessariamente vincolata alla religione, sono tutti quelli che dicono, e ne sono certi, che senza di loro non puoi vivere perchè non capisci un ca@@o ....
ac

pensiero 12.8.18


Rallenta il cuore, ti prego
ch'io possa giungere al Tuo fianco
sono ancora lento nel cammino
ma non voglio perder la tua mano



© AC   acquachiaranet 

sabato 21 luglio 2018

RADIONICA - BIODINAMICA

RADIONICA - BIODINAMICA

Scienza e tecnica occidentale in pratica corrispondente al feng-shui orientale. 
Una ricerca e una pratica dedicate all'ambiente per riportare un aspetto armonico a tutto vantaggio di ogni forma vivente ...
Le forme o anche antenne radioniche, quello che in realtà fanno e si può dire con cognizione di causa, è che catalizzano tantissima energia positiva ad una frequenza molto elevata raccogliendola da tutte quelle correnti energetiche vitali che percorrono l’Universo, semplice fisica dove il principio dei vasi comunicanti lavora sulle energie invece che sui liquidi.
Sempre ho cercato di lavorare e trovare forme o circuiti che potessero creare o ricreare armonia ed è poi normale che in un ambiente armonico gli equilibri tendono a normalizzarsi, con l'agricoltura è più facile da vedere, la natura in genere vive di armonia/equilibrio e se si riesce ad agevolarla o alimentarla le piante rispondo subito, è chiaro che più aumenta la possibilità di equilibrio e più la Natura riesce a difendersi, è normale che noi oggi vediamo una natura debilitata che fatica a contrastare tutti gli attacchi sconsiderati che gli stiamo procurando, immettere nell'ambiente dei raccoglitori di energie armoniche aiuta il processo di equilibrio e aiuta sicuramente Madre Terra un pò come se gli caricassimo le pile e lei riesce a difendersi meglio.
Non si può poi escludere che questo apporto aiuti a dissolvere più facilmente situazioni critiche o altro, non l’ho notato solo io , ma credo che si tratti di un discorso più ampio che cresce col diffondersi di vibrazioni positive che vengono inserite nell’anbiente da forme o circuiti radionici che lavorano sempre senza nessuna altra necessità se non quella di essere presenti.


© acquachiaranet 7-18







© AC   acquachiaranet 
#acquachiaranet

In una vecchia cartella ....

© AC 17.6.2005
Nulla fermerà mai il loro cammino,
mai nati,mai morti, percorrono le Vie
infinite della Luce

Nel cuore portano i segni del dolore,

il suo fuoco ha marchiato la loro stirpe,

sempre pronti a ripercorrere il sentiero

che porta alla Verità, sempre pronti a nascere
e morire nel Suo nome, come prima dei tempi,
come in tutti i tempi, in tutti i mondi.
Cambia la veste, cambia il mondo, cambia la razza,
ma non cambierà mai il loro cuore dove 
il Tempio sempre dimora.
Silenziosi e insignificanti ancora percorrono le
strade del mondo affinché sia loro resa giustizia,
per i corpi sacrificati, per la verità nascosta,
non pensate di trovarli in vesti pregiate, o
in sontuose dimore, il Tempio è dell'Universo,
non di questo mondo.
Ora vestono l'armatura di Luce e la fida spada
ancora sarà nella mano di chi saprà sorreggerla
solamente nel nome dell'Amore, la loro guerra
è ormai vinta da sempre, il Signore dei mondi
guida il loro cuore e la loro mano.
Fedeli nell'Amore mai tradito, senza rimpianti
sacrificano se stessi per permettere ai fratelli
distratti di comprendere, la Via di casa è lunga
e difficile, sempre ne saranno guardiani e garanti.
La Via è protetta, non sarà permesso ad alcuno di
impedire che i figli possano ritornare al Padre.
Non un nome, non un tempo, solo un solco profondo
che attraversa il cuore di chi ha scelto le sue
vite nel Nome dell'Unico.
. . .






© AC   acquachiaranet 
#acquachiaranet

venerdì 20 luglio 2018

Maa .....

Maa... non vi sembra strano che vengano immesse quantità enormi di notizie false ?

La massa di notizie false cerca di depotenziare la capacità informativa della rete ?



Non è poi così difficile avere questa sensazione viste tutte le polemiche ascritti ai vari Haker di parte del momento necessario , tanti anni fa però si diceva " chi male fa, male pensa" e non credo che siamo poi così lontano dalla verità.

Sicuramente non è una questione marginale perchè rischia di creare pericolose abitudini del vecchio tipo come "l'ha detto la televisione" e i siccome poi i fottuti sono sempre quelli più in basso perchè non facciamo tutti molta più attenzione a quello che diffondiamo . 

Se non ci difendiamo noi per primi non va bene, o pensate ancora che qualcuno si preoccupi di difendere la vostra posizione ?



© AC 7-18


© AC   acquachiaranet 
#acquachiaranet