martedì 3 aprile 2018

Sul tempo che trascorre l'uomo perde l'orizzonte e quando il vento allontana le inutili foglie morte, la mente le rincorre per farne un inutile giaciglio sul quale mai potrà riposare ... 
ac



Nessun commento: