domenica 24 febbraio 2013

a Iside


a te :

 bianca luna, meraviglioso specchio della Sua LUCE
a Te ISIDE rivolgo la preghiera del mio cuore ferito
che vaga alla Tua ricerca nelle lunghe notti di solitudine
Madre di tutte le Madri , amante e sposa sublime
a TE chiedo , riporta la primavera nel Tuo antico sposo
torna a generar con Lui la VITA, che possa ancora
illuminare questo questo mondo dove l'umanità
si è persa in un dolore che non porta più a nulla.

Meravigliosa ISIDE , solo il Tuo Amore può strappare
i pesanti veli che coprono gli occhi di chi non sa vedere
ascolta chi sa Amarti con semplicità dal profondo
del suo cuore e torna a ricomporre le parti di quella
Unione che fece Grande questa stupenda Madre TERRA

Fa che i figli dei figli dei figli possano ancora percorrere
Vie di petali di rose e non miserevoli sentieri di rovi

il mio amore e la mia spada sempre saranno
al Tuo servizio Divina Madre , Sposa e Amante

CC 2013 ac

Nessun commento: