lunedì 16 giugno 2008

AC 23.10.01


Nel cammino verso la Luce trovi te stesso
pronto a sbarrarti il passo, trasforma
quell'essere che non ti appartiene, volgi
il tuo sentire alla Fonte che tutti disseta
l'abbondanza è di quella Fonte, nessuno
è escluso da Essa, nessuno sarà dimenticato.
Porgi le tue mani e la Fonte le riempirà
di Amore, saprà mettere in esse la pace.
E quelle mani sapranno lenire il dolore,
sapranno accarezzare dolcemente
sapranno lavorare per coloro che soffrono
potranno sorreggere chi si attarda sul cammino.
La terra su cui vivete è una Madre amorevole,
vi sostiene , vive e soffre dei vostri eventi,
ma nel suo grande Amore dà a tutti i figli
l'amore e il nutrimento, il fratello ruba al
fratello, e la Madre Terra soffre e piange,
nel vedere i suoi figli lontano dall'Amore.
Rispetta la Madre, sia essa terra, sia essa
Madre Divina, sia essa semplice donna
che crea e dona la vita all'uomo.

ac 23.10.01

. . .

22 commenti:

Ishtar ha detto...

E si siamo sempre in cammino con gli ostacoli ma anche con i mezzi per superarli, la fote maggiore è l'amore non v'è amore senza rispetto!
Ma dico da me volevi farmi concorrenza?
Bellissime parole mi sono piaciute tanto ma io ero ironica!
Buona giornata, ciao :-)

caramella-fondente ha detto...

Ti ho nominato per una dolcissima catena...non è templare, ma accarezza l anima....e questa la devi fare!!!!
Ordine del Maestro
:-)

Anonimo ha detto...

CONDIVIDO
questa riflessione saggia quanto la nascita del mondo.Personalmente è da un pezzo che ho imparato pur facendo la "mia parte", la FIDUCIA DELL'ABBANDONARSI! Ed autentico miracolo ciò che puoi avere in cambio!Ciao "grande vecchio!" Bianca 2007

Nella ha detto...

...eliminando ciò che impedisce alla Luce di splendere e manifestarsi spontaneamente nella vita…
..e allora la cosiddetta illuminazione diventa un processo naturale e spontaneo (cioè da bipede evoluto si diventa un vero e completo Essere Umano)

Che la tua Luce possa risplendere nel mondo =)

Angie ha detto...

Anche se è difficile lasciarsi andare..è l'unica via che dobbiamo perseguire..non è facile..ma non c'è scelta!
Un abbraccio...
;-)

Guernica ha detto...

Io per ora sono solo il "me stesso" che sbarra il passo... sto cercando l'altra me stessa..
E' faticoso!
Ciao AC!

Dama Verde ha detto...

E' un percorso difficile, ma alle volte lo si percorre, quando non ci si pensa.

Non mi dimentico di te, vedi?

Alberto ha detto...

Questo tuo post me lo sono copia/incollato, Sensei. ;-)
Grazie.

Un abbraccio rispettoso :-)

Anonimo ha detto...

Abbanonarsi alla Madre a quel grembo che ti ha generato e rigenerato, vero acquahiara e' cosi' lasciarsi andare a Lei che soffre nel vedere i suoi figli abbanonati al buio completo.
Stavo pensando abbandonarsi a Lei significa farsi innebriare dalla Grande Luce, verso la quale il ns sguardo dovrebbe essere sempre volto.
stefania

lizzy4 ha detto...

ciao, smackete

acquachiara ha detto...

Ishstar
concorrenza no... ma non posso mica permettere che le streghette superino il mago ahahahaha
un bacione

acquachiara ha detto...

caramella
è carino ma troppo impegnativo,sono molte le poesie che mi picciono ma non è che abbia molti libri, di solito pubblico quello che trovo in rete, e poi di solito non ne faccio nessuno ma e semplicemente una scelta :-)))

acquachiara ha detto...

bianca
grazie, ma non sono tanto grande :-D

acquachiara ha detto...

nella
mi piace la faccenda del bipede :-)
grazie, io ci provo ma non è sempre così :-)))))

acquachiara ha detto...

angie
benvenuta :-)
no non è facile, ci si mette una vita ad imparare gli schemi di controllo per poi scoprire che devi abbandonarli :-)))

acquachiara ha detto...

guernica
non è così lontano, sta sempre con noi, ma è vero non sempre si riesce a trovarlo :-)))

acquachiara ha detto...

dama verde
grazie, mi fa molto piacere leggerti e spero di poterlo fare sovente :-)))

acquachiara ha detto...

alòberto
grazie a te e ricambio l'abbraccio :-)))

acquachiara ha detto...

stefania
l'attenzione dovrebbe essere costante, in ogni azione, ma non sempre ci si riesce :-)))

acquachiara ha detto...

lizzy
grazie, un baciottolo anche per te :-))))

stella ha detto...

L'attenzione dovrebbe essere costante...quanto condivido!!

Ishtar ha detto...

Caro mago: "che non sia mai!"
Ma quanto sto diventando spiritosa!
ahahah
Sarà che sono in una fase ludica!
Ciao baci :-)