mercoledì 28 novembre 2007

da acquachiara

Avvolti nei bianchi mantelli percorrono il tempo
attraversano impavidi il lunghi cicli della vita
non per loro seguono il corso delle candide stelle.
L'amore gonfia le vele dei loro vascelli e li porta sempre
dove una vita che sembra non appartenergli, richiede.
Il cuore, a volte, si strugge di malinconia e la solitudine
si fà più pressante ma è solo un lazzo della mente che
si perde in umane passioni incapaci si scalfire la certezza
di un cammino senza principio e senza fine.


< § >


.